venerdì 11 maggio 2012

Permacoltura - Orto Sinegico - Parte 2

oggi sono tornato all'orto


 Per la prima volta mi accorgo della presenza di formicai. Successivamente mi accorgo che i semi di erba da prato che avevo sparso per il terreno pochi giorni fa, mi stavano venendo rubati dalle formiche. Se li portano nella tana. Pazzeschissimo.


Sul montagnozzo di terra, luogo dove sto facendo l'orto, stanno finalmente spuntando le prime piante.

Le cipolle ci sono tutte, quattro su quattro.



Quando ormai ero arrivato a dirmi "ah ma tanto i fagioli non nascono, essendo stati presi da una busta di una zuppa di legumi" ecco due bei fagioli che sono riusciti a oltrepassare lo strato di paglia e ortica (ormai secco).



Sono spuntati anche un paio di germogli di aglio ma sono così piccoli che non sono riuscito a fotografarli, quindi rimangono solo i topinamburgher, che proprio oggi sono venuti al mondo.


Tornando all'orto a piano terra, ecco i peperoni, che nominai nello scorso post ma che non fotografai.


 Le foglie inferiori sono un po' smangiuzzite e ingiallite ma le foglie nuove sono d'un verde intenso e stanno bene


Sono state piantate sei piantine di pomodoro Roma


Sono in attesa di essere impalati per permettere il "corretto" sviluppo della pianta.


E si è presto fatta sera.


Sono tante le soddisfazioni dopo una giornata nell'orto.


Sono altrettanto tanti i polimeri sintetici su quasi ogni pianta, dopo una giornata di scie chimiche.

Nessun commento: